blu
Il portale pratico del mare domenica, 26 maggio 2024

Incident reporting
World Sailing, rilancia l'iniziativa


20-03-2023

La federazione internazionale della vela invita a segnalare infortuni, rotture, avarie avvenute nel corso di eventi velici (o allenamenti) riconosciuti. Obiettivo aumentare la sicurezza in mare

Incident reporting
World Sailing, rilancia l'iniziativa
World Sailing, rilancia l'iniziativa Incident Reporting, un database nato in verità già nel 2017 ma ancora poco sfruttato. Il sistema consente all'utenza di segnalare infortuni, rotture, avarie avvenute nel corso di eventi promossi o riconosciuti dalla stessa federazione internazionale della vela. L'obiettivo? Creare una casistica che aiuti a prevenire gli incidenti in mare incrementando di conseguenza la sicurezza dei regatanti.
 
Il sistema Incident Reporting consente  a chiunque, che si tratti di organizzatori di eventi sportivi, concorrenti, ufficiali di regata e persino spettatori, di registrare  attraverso la compilazione di un semplice form, un incidente di qualsiasi tipo avvenuto anche nel corso dei circuiti di allenamento o qualificazione. 
 
Per essere segnalato non è necessario che a un sinistro segua un infortunio, può essere riferito alla perdita della chiglia, a collisioni o incagli, ma può anche solo evidenziare potenziali problemi riscontrati per esempio nell'impiego di una specifica attrezzatura. 
 
I dati raccolti costituiranno casistiche che potranno essere utilizzate per il perfezionamento di particolari accessori o per modificare, all'occorrenza, i protocolli di sicurezza.
Informazioni che, a seguito di accurate indagini, World Sailing intende diffondere attraverso i media.
 

© Riproduzione riservata

Link: