blu
Il portale pratico del mare mercoledì, 24 aprile 2024

Andrea Mura pronto
alla Global Solo Challenge


17-11-2023

Il velista sardo parte sabato 18 novembre da Coruña per partecipare al giro del mondo in solitario. La sua è una delle barche più veloci

Andrea Mura pronto 
alla Global Solo Challenge
È tutto pronto a bordo del 50 piedi Vento di Sardegna. Da Coruña, nel Nord Est della Spagna, il navigatore Andrea Mura si prepara a mollare gli ormeggi per partecipare al giro del mondo in solitario e senza scalo Global Solo Challenge.
Peculiarità della manifestazione è l'avvio scaglionato dei concorrenti a seconda della velocità teorica delle loro imbarcazioni. Vince chi arriva prima in Spagna dopo aver navigato 26.000 miglia e doppiato i capi di Buona Speranza, Leeuwin e Horn.
 
La partenza del velista sardo, prevista per sabato 18 novembre, è una delle ultime in calendario. Il primo, l'inglese Dafydd Hughes, aveva lasciato le banchine di Marina Coruña il 26 agosto ed ora è quasi in Australia.
Mura è il terzo italiano a prendere il largo per questo inedito giro del mondo dopo Riccardo Tosetto sul Class 40 Obportus e Alessandro Tosetti sull'Uldb 65 Aspra che avevano tagliato la linea del via il 28 ottobre. Tosetto ora brinda oltre l'Equatore, mentre Tosetti dopo aver risolto un problema al pilota automatico che lo aveva costretto a rallentare la corsa con una sosta in Portogallo, si trova ora all'altezza dell'arcipelago di Capoverde.
 
In considerazione degli handicap guida la classifica provvisoria il francese Philippe Delamare che sul suo Actual 46 Mowgli naviga attualmente sulla verticale del Madagascar, a 2.300 miglia da Hughes. 3 su 19 iscritti, finora, i ritiri.
 

© Riproduzione riservata

Link: