blu
Il portale pratico del mare giovedì, 25 luglio 2024

Inchiesta in Liguria stop
all'interdizione per Cecchi e Campagna


13-06-2024

Sospensione del provvedimento cautelare per ex presidente di Confindustria Nautica e il direttore commerciale de i Saloni Nautici

Il Tribunale del riesame di Genova ha revocato la misura interdittiva a esercitare professioni, imprese od uffici direttivi delle persone giuridiche, originariamente disposta nei confronti di Saverio Cecchi e di Alessandro Campagna, rispettivamente Presidente di Confindustria Nautica e Direttore commerciale de I Saloni Nautici, in seno all’inchiesta della Procura di Genova che il 7 maggio aveva portato all’arresto del presidente della Regione Liguria Giovanni Toti e del suo capo di gabinetto Matteo Cozzani. 
Il provvedimento cautelare era stato adottato per impedire agli indagati di continuare a svolgere attività che, secondo gli inquirenti, avrebbero potuto inquinare le prove nel corso delle indagini.
Confindustria Nautica esprime soddisfazione rinnovando la propria fiducia nell’operato della magistratura.
 
Ricordiamo in ogni caso che la revoca della misura cautelare non implica necessariamente una valutazione sul merito delle accuse, ma significa semplicemente che, in questa fase delle indagini non ci sono più ragioni oggettive per mantenere attiva l'interdizione. 
Gli indagati restano dunque ancora sotto inchiesta e loro posizione giudiziaria non definita. 

© Riproduzione riservata